Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il battere d'una ciglia

Amore

Il batter d’una ciglia

Spruzzi di luce…

A fermar l’aria
In un sorriso appeso
Tra d’una acerba lacrima
Che daniza mentre scende…
Ad accarezzare dolcemente
La  calda guancia di velluto…
Per morir così…
Languidamente, tra il rosso
Delle tue labbra…
Intanto  ignara sorge la luna
Rendendo d’argento
Il pallore di un’emozione
Troppo intensa
Per durare solo
Il battere d’una ciglia.

Claudio Burelli

Genova  22 Gennaio 2019

Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu