Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

La ballata dell'amor perduto

Amore 1

Ballata dell’amore perduto


Prende il cuore dolcemente
e lo scioglie immantinente
non sa farsi una ragione
brucia  nudo sul carbone.

L’amore è l’acqua fresca dispettosa
capace di irrorare spine e rosa,
è  vino che ubriaca la tua mente,
e ti stravolge dentro follemente.

Comincia con un bacio all'improvviso
e senti che sei giunto in paradiso,
finisce e muore come da copione ...
spegnendosi un  giorno a quel lampione.

Spezza il cuore amaramente...
e ti senti il re perdente.
La sua atavica visione...
Lascia  rabbia e delusione.

Claudio Burelli

Genova 2 Febbraio 2019

Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu