Sporchi pensieri - Claudio Burelli la Poesia in Genova

Sito di poesie di Claudio Burelli
la Poesia in Genova
Vai ai contenuti

Sporchi pensieri

Pedofilia

Sporchi pensieri
Violenza  sparsa
marca la linea di  confine
tra il sacro e il profano
soffocando un vincolo,
rimasto nel buio
di un tabernacolo chiuso.
Galleggia l’infamia
oltre il limite di un'abbazia lontana
seminando sporchi   pensieri,
la mente a masturbar.
Il martirio  di un’innocenza bambina
sconfessa
quel perdono tanto da te mendicato
disconoscendo
ciò che resta di una  fede infamata
dal  peccato.

Claudio Burelli
Genova  23 Marzo 2019
 
Torna ai contenuti