Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Alberto

Amicizia

“Alberto”

C’è un piccolo bar vicino alla stazione,
Dove alla gente è assai caro fermarsi
la’  trovi  brioche e cappuccino a colazione,
oltre a cocktails  e gelati a gusti sparsi.

Il bar è piccino e un poco stretto,
ma alla gente  sembra non interessare,
c’ è Alberto, barista di gran pregio ed intelletto,
che parla di tutto un po’, e sa’ ascoltare.

Ha  la parola giusta per chi ha  problemi,
che lui per   per un po’ riesce a far scordare,
tra Genoa, Renzi ed altri grandi temi,
con il  pensier vorrebbe tutto cambiare.

Io abito lontano e son straniero,
quando passo stanco e trafelato ,
mi accoglie come se non fossi nero…
e non venissi da un paese devastato.


Claudio Burelli


Genova 20 Aprile 2016

Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu