Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'anno che passa

Divertimento

L’anno che passa



Lenta sale la malinconia
nel fuoco
di un anno in agonia
perduto  tra una folla
che aspettare più non sa ...
Lasciando che le luci
dei lampi  artificiali,
ignorino il buio nella casa del vicino...
Mentre il grande vecchio
sta per spirare nei ricordi
stesi al vento a salutare
del nuovo promesse imbastite
di vecchie speranze
fluttuanti in un buco
di smarrita umanita
alla ricerca di una sua dimensione.

Claudio Burelli

31 Dicembre 2018

Torna ai contenuti | Torna al menu