Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ballata degli anni perduti

Nostalgia

La Ballata degli anni perduti

Poco piace la vecchiaia

Che accompagna la discesa
ora è giusto un’altra impresa
e non sembra molto gaia.

Si allunga dei ricordi la collana
fatta di giorni lieti ed altri tristi
seguendo qualche idea un po' balzana
con passi giusti o anticonformisti.

Ora è tempo di seria riflessione
cercare di capir quanto è servito
il viver sempre in questo modo ardito
o vivacchiare  senza una ragione.

Viva, gente, la vecchiaia
della vita essa è la resa
or conclude la sua impresa
chiusa dentro una ghiacciaia.

Claudio Burelli

Genova 1 Febbraio 2019



Torna ai contenuti | Torna al menu