Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fiore non colto

Acrostico

Fiore non colto
(ACROSTICO)



Come le foglie che porta il mio vento
La nostalgia di te, va via lontana;
Appesa, lieve, ad un filo d’argento
Ultima speme d’idea balzana !
Dove tu sei in questo momento ?
io  avverto solo  che mi manchi troppo !
Ora e domani con questo tormento

Baci lasciati  là sotto quel pioppo
Unico amore… fiore mai raccolto,
Rimasto intatto in fondo  a questo cuore
Estremo canto  di sogno non colto,
La’ in fondo in mare  il  il sole cala e  muore
Lento il cammino riende  e non spera
Incerto è il passo sul far della sera !!

Claudio Burelli

Genova  14 Febbraio 2017

Torna ai contenuti | Torna al menu