Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bucaneve

Natura

Bucaneve

Leggiadro...
si posa  un candido fiocco
sopra  quel fiore
come a carpir il suo tepore..

Proteggere lo vuole
con amor materno
dal freddo dell'inverno..
Non riconosce il colore
immerso nel suo bianco ventre
mentre il tempo passa
nel suo  calor come compagno,
tra giorni rigidi e infelici di luce...privi.
Finchè primavera
col suo sol lo svegliera'
riportando la vita tutt' intorno
sciogliendo anche quel manto
che riposar lo fece..
E così,  al mondo regalar
quel suo profumo intenso
di pura bellezza rivestito,

Claudio Burelli

Genova 29 Dicembre 2018

Torna ai contenuti | Torna al menu