Legni numerati - Claudio Burelli la Poesia in Genova

Sito di poesie di Claudio Burelli
la Poesia in Genova
Vai ai contenuti

Legni numerati

Covid 19

Legni numerati

E piange il cielo
coprendo
in un abbraccio mesto
il corteo
di chi più non raggiungerà
del suo respiro il volo…
Resta incastonato
inciso in quei
solitari legni numerati
il grido di stupore
e di sconforto
di chi sopravvissuto
a tanto male
altro non può…
che piangere e pregare.

Claudio Burelli
Genova 23 Marzo 2020
(De Coronaviri Tempore)
Torna ai contenuti