Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'orto del Getsemani

Religione

"L’orto del Getsemani”


...Bianca, la luna, fra gli ulivi ascosa
a illuminar, silente, triste sera...
Anche la volpe fugge, sospettosa ,
presaga di quest'”Ora” che s'avvera !!!...
Trasudi sangue, mentre stai portando
quel peso dei peccati ..troppo forte !
Il polso tuo , che ora sta tremando,
sa bene ch'è vicina la tua morte.
E invochi il Padre tuo perché allontani
quel calice, si' amaro, della sorte;
prece...perché risparmi le tue mani
dal ferro che ti inchioda sulla croce.
Per ben tre giorni aspetterai la morte...
( ma gloria , poi sarà, nella tua voce !)

Claudio Burelli

Genova  6 Aprile  2017


Torna ai contenuti | Torna al menu