Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

La frittella di Nonno Klaus

Strokke

“La frittella di Nonno Klaus”



Dolcetto o scherzetto,
magari un amaretto,
un tiro un po mancino,
mi ha fatto il bambino.
Adesso corre lontano
E mi sbeffeggia con mano,
al posto della caramella
ha voluto la frittella
che cucinai con fatica
or mi resta la mollica.
Mannaggia a stà festa
Presentero’  la protesta.

Nonno Klaus

Torna ai contenuti | Torna al menu