Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Carnevale

Divertimento

Carnevale

E’ ancora carnevale,

là in fondo, alla laguna;
la gente i suoi affanni
vuole esorcizzare
vendendo i loro panni…
ad una mascherina.
Li vedi ( come matti)
vestiti da Brighella
con balli e canti a squarciagola…
grassi mercanti
a far la spola
con ceste di castagne
e bimbi per una stella a litigare...
Passato, infin il tempo della baldoria,
rimane il peso
dei giorni vuoti da pagare !
Gli occhi stropicci, pallido e stanco…
Col fiato che ti manca,
ma è pur certo, un fatto :
che di queste notti folli
non rimarrà…memoria

Claudio Burelli

Genova 11 Gennaio 2019

Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu