Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il tuo passare

Musa poesia

“Il tuo passare”


Vorrei...si vorrei non finisse mai
lo scriver con la tua mano
questa poesia...
Vorrei  non perdere il sapore
della tua mente,
ed il garbo che ,piano, piano,
addolcisce il mio cercare d’ esser  poeta. ..
entrando nell'embolo di un rigo
 mai scritto,
ad aspettare il momento
del tuo  passare...

Claudio Burelli


12 Aprile 2018

Torna ai contenuti | Torna al menu