Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Strokka d'aprile

Strokke

Strokka d’ Aprile



Ecco Aprile il tenebroso
Quasi  caldo e un po' ventoso
Sotto l’albero a dormire
Dolcemente illanguidire.

Scalda il sole la natura
Nel ruscello l’acqua è pura
Gioca il bimbo con il nonno
Che fa’ pace con il sonno.

Questo è il mese del “Signore”
Pasqua sia col suo candore
Tutti a cuore con il mondo
In un grande     girotondo.

Sia il tuo  uovo  cioccolato
E l’  amore il più imitato…
Mani bianche, gialle e nere
Con il “Cristo”  per mossiere…

Claudio Burelli


Torna ai contenuti | Torna al menu