Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il pontile di vigneria

Elba

Il pontile di  Vigneria



Il ferro scricchiolava in mezzo al mare,
squassato, all’incalzar di quelle  onde,
il vento e la tempesta a tormentare,
si annidano sprezzanti  tra le sponde.

Nato per trasportare  minerali
dal buio delle cave  dentro il monte,
sembrano saldi a pelo d’acqua i  pali ,
ma ora   sta’  tremando  tutto     il  ponte.

La natura riprende il suo maltolto
troppi gli  anni trascorsi  nell’   incuria,
il non far niente,  in questo modo stolto,

ha strappato  a tutti  le vestigia
di un pezzo di passato il vero volto,
lasciato ormai distrutto  alla battigia.

Claudio Burelli

Genova 31 Ottobre 2018


Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu