Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'ultima sigaretta

tristezza 1

L’ ultima sigaretta

Follia
lascia la mia pelle
calda del sudor del niente.

Fammi pellegrino tra la gente
ad imparare del verbo
il gesto..

Fa che comprenda
di questi tempi ingiusti
il pensiero insano
che lentamente ribalta
quel che ho  appreso
dal padre mio
nel suo  vivere
lontano.

Fammi scordare il gusto
delle giuste cose
perse nell'oblio
di un  beffardo  vuoto
consumato alla  luce pallida
dell'ultima sigaretta...

Claudio Burelli

Genova 13 Maggio 2019

Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu