Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Marico Cavalieri

Recensioni

RECENSIONE AL SITO UFFICIALE DI CLAUDIO BURELLI : ” LA POESIA IN GENOVA “


E’ la Poesia dell’Umano, in proiezione Romantica, la Poetica di Claudio Burelli. Scevra di orpelli metrici e rincorse rimate, molto attenta al ricordo e alle emozioni del momento, essa ci porta a rivivere, insieme all’autore, il fuoco dell’attimo che ha preso scintilla nel cuore e da cui fluisce prepotente la poesia, materializzata poi in scrittura.

I versi diventano fiamme vivaci che si alzano al cielo, emanando faville luminose, evanescenti messaggi del sentimento vissuto. Per me alla lettura sono pregevoli i seguenti brani che suggerisco all’attento fruitore: “ Il regno del sole “ … “ Il gelo della vita “… “ Ridono di me “…” Il suono del tempo “… “ Mi vedrai tornare “…” E già mi manchi “… “ Il Cargo “…” La danza delle note “… “ Terra mia “….” Come un giglio”… “ Il mare in tasca “… “ Il pendolo di Garibaldi “… Da questi straordinari passaggi sintetizzo che Claudio, a mio personale giudizio, con la sua Poetica potrà fare la storia della Letteratura Contemporanea Italiana Romantica: come Artista del Sentire e dell’Humanus Vivendi, è il cantore del Pathos, cioè dell’emozione la quale ,anche se trascorsa, rinasce sempre con ed in tutta la sua intensità, libera sia come atto sia come forma.

MARICO CAVALIERI ( pseud. di M.C.E. ) Mantova, 25 aprile 2019

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu