Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

La maschera

Nostalgia 2

La maschera
(Madrigale)



Mi porto ancora dietro i tanti affanni,
che la matura età mi ha   prefissato,
percorso di una  vita accidentato.

Minuti giorni e ore coi suoi   anni.
La vita sai somiglia ad una scalata,
un viaggio col biglietto solo andata.

Sarai costretto a smettere i  tuoi panni
per una verità spesso che  amara,
avrà una  gloria effimera ed avara.

A questa  età  non resta che aspettare,
sospeso  sulla sponda a meditare,

fin quando non tramonta la giornata
protetto a una maschera  mia  usata.

Claudio Burelli

Genova 24 Gennaio 2019

Torna ai contenuti | Torna al menu