Il filo d'oro - Claudio Burelli la Poesia in Genova

Sito di poesie di Claudio Burelli
la Poesia in Genova
Vai ai contenuti

Il filo d'oro

Cavalleresco

IL FILO D'ORO

Sul filo d’oro d’una notte oscura

Vaneggia la mia mente all’improvviso;
non dormo ancora, ma non ho paura,
affronto la mia vita col sorriso.

Il filo  che da sempre m'accompagna
come Teseo che m'indica la strada,
sia essa di città o di campagna,
mi ha portato salvo alla contrada.

La casa di mio padre, in lontananza,
è sempre uguale nonostante il tempo,
avverto il suo calore già a distanza !

Spezzo la spada che mi pesa al fianco,
Mai più la impugnerò per la battaglia ,
( Avvolgo il filo e, lieto, mi rinfranco !).

Claudio Burelli

Genova 2 Marzo 2017
Torna ai contenuti