Claudio Burelli la Poesia in Genova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Immagina

Speranza

"Immagina”


Fammi immaginare che ancora il mare
sia lo stesso che  ha creato Iddio
e non l’ amara via su cui scappare
da un paese in guerra… senza  addio!

Fammi immaginare bimbi felici
Che giocano  festosi fra le onde,
azzurre… e maestose  superfici
palmeti, diventar, di  verdi fronde!

Fammi immaginare quella mano
che un’altra  stringa… di color diverso
e che e il bene non  sia trascorso  invano.

Ma or provo a immaginare un giorno… in più,
(Quando penso  che  ormai tutto sia perso)…
e che, al fin, da  nubi nere, appaia il… blù!!!

Claudio Burelli


Genova 15 Aprile 2017

Torna ai contenuti | Torna al menu